Tornitura

lavori di tornitura

Abbiamo torni paralleli tradizionali per tornire fino a un diametro di 1000 mm. Per il flangiame e una lunghezza di 3000 mm per alberame.

Torni cnc dotati di utensili motorizzati e asse C sul mandrino per tornire fino a diametri di 700 mm. per flangiame e  lunghezze fino a 3000 mm. per alberame.

La tornitura è un processo di produzione industriale ottenuta per asportazione di truciolo.
La tornitura viene definita da un moto rotatorio del pezzo e un moto per lo più rettilineo dell'utensile. Il tagliente dell'utensile penetra nel materiale del pezzo e ne stacca la parte in eccesso formando così un truciolo.
La macchina utensile usata per la tornitura è il tornio.

Secondo la superficie che si vuole ottenere, la tornitura viene suddivisa in:
  • tornitura piana: superfici piane perpendicolari all'asse di rotazione del pezzo
  • tornitura conica: superfici coniche
  • tornitura cilindrica: superfici cilindriche coassiali con l’asse di rotazione del pezzo
  • tornitura elicoidale: superfici elicoidali, p.e. l’esecuzione di filettature sul tornio
  • tornitura di forma: superfici di contorni complessi
  • tornitura in lastra: lavorazione di lamiere

Secondo la posizione dell'utensile si distingue in:

  • tornitura esterna: lavorazione della parte esterna del pezzo
  • tornitura interna: lavorazione della parte interna di un pezzo cavo

Secondo il grado di finitura la lavorazione viene chiamata:

  • sgrossatura: prime fasi di lavorazione
  • finitura: ultime fasi di lavorazione

Fresatura

lavori di fresatura

La fresatura è una lavorazione meccanica a freddo per asportazione di truciolo, da parte di un utensile che ruota attorno ad un proprio asse su un pezzo in moto di avanzamento.

Per poter realizzare il pezzo finito è necessario che questo possa essere inscritto nel pezzo di partenza da cui verrà asportato il sovrametallo.
La lavorazione viene effettuata mediante utensilifrese, montate su macchine utensili quali fresatrici o fresalesatrici.

La fresatura, a differenza di altre lavorazioni più semplici, richiede la rotazione dell'utensile e la traslazione del pezzo: i taglienti della fresa, ruotando, asportano metallo dal pezzo quando questo viene a trovarsi in interferenza con la fresa a causa della traslazione del banco su cui il pezzo è ancorato.
Il ciclo lavorativo prevede normalmente una prima fase di sgrossatura, in cui l'asportazione viene fatta nel modo più rapido e quindi più economico possibile, lasciando un sufficiente sovrametallo per la successiva fase di finitura in cui si asportano le ultime parti eccedenti per raggiungere le dimensioni previste ottenendo una superficie più liscia.
La finitura, che consiste in una asportazione limitata di metallo, consente di rispettare il progetto per quanto riguarda le tolleranze delle dimensioni e il grado di rugosità delle superfici.

Alesatura

Con i centri di lavoro a montante mobile 5 assi riusciamo a lavorare pezzi di notevoli dimensioni banco da 3500 x 1000 tavola girevole diametro 1000 corse 3000 x 1200 x 1200

Alesatrice cnc con tavola girevole e corse asse x 1400 asse y 1100 asse z 1045

L'alesatura è una lavorazione meccanica per correggere lievemente l'assialità e il diametro dei fori, chiamato alesaggio, precedentemente realizzati con il trapano. Si esegue a mano con gli alesatori montati sul giramaschi oppure a macchina con l'alesatrice.

Il moto rotatorio dell'alesatore aumenta il diametro del foro e lo porta pian piano al valore corretto, eventualmente variando la posizione dell'asse.
Per alesare fori cilindrici e conici all'utensile viene impresso un moto di traslazione parallela all'asse.
L'alesatura è un'operazione di finitura leggera, che viene eseguita utilizzando un utensile multitagliente in grado di lavorare fori con un'elevata precisione, inoltre si ottengono ottime finiture superficiali e tolleranze dimensionali strette, le quali sono ottenute con un'elevata velocità d'avanzamento, ma questa lavorazione deve essere eseguita con un foro prelavorato entro limiti stretti, dato che la profondità del taglio radiale dell'utensile deve essere piccola.
Share by: